Sanremo, Gialappa’s Band nella bufera per una battuta su Rocco Hunt

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 febbraio 2014 20:13 | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2014 13:40
Sanremo, Gialappa's Band nella bufera per una battuta su Rocco Hunt

Sanremo, Gialappa’s Band nella bufera per una battuta su Rocco Hunt

SANREMO – Gialappa’s Band nel mirino di web e social network per una battuta in diretta radiofonica durante l’esibizione di Rocco Hunt, il rapper salernitano vincitore della sezione Nuove Proposte con il brano “Nu juorno buono”.

Il trio comico è accusato di aver fatto “ironia pesante” sulla Terra dei Fuochi, tema al quale si ispira la canzone del 19enne, e sul messaggio positivo lanciato.

Fioccano su Twitter e su Facebook gli insulti e le proteste. “Vergognatevi”, “Razzisti”, “Odio la Gialappa’s”, “Battuta becera”, si scatenano gli utenti della rete.

Ma la Gialappa’s non ci sta e affida a un post su Facebook la replica, con il link alle frasi incriminate: “In questo video c’è la prima parte del nostro intervento riguardo l’esibizione del vincitore Rocco Hunt, che tante polemiche ha scatenato. Lasciamo a voi il giudizio, ricordando che in trent’anni di carriera ci hanno accusato di tante cose, ma mai di razzismo”.