Schiaffi e pugni dall’attore: in Egitto la candid camera finisce in rissa

Pubblicato il 26 luglio 2012 18:25 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2012 18:25

IL CAIRO – In Egitto, una candid camera si è trasformata in rissa. Il video, sta facendo il giro del web.

Protagonista della vicenda è un attore egiziano al quale era stato fatto credere di essere ospite in una trasmissione di una tv israeliana. L’attore ha cominciato a colpire le persone in studio con schiaffi e pugni: la giovane donna alla conduzione della trasmissione è stata addirittura scaraventata a terra.

L’attore ha poi semi-distrutto la scenografia e le sedie, nonché preso a calci le telecamere. Ayman Kandeel si è calmato solo dopo aver appreso di essere la vittima di uno scherzo, e che in realtà non era ospite di alcuna trasmissione della tv israeliana. Solo dopo aver sfogato la sua rabbia il protagonista della vicenda l’uomo è andato ad abbracciare la conduttrice che aveva aggredito.