Servizio Pubblico, Marco Travaglio: “Le balle della Cancellieri” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2013 9:41 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2013 9:41
Servizio Pubblico, Marco Travaglio: "Le balle della Cancellieri"

Servizio Pubblico, Marco Travaglio: “Le balle della Cancellieri”

ROMA – Marco Travaglio apre il suo editoriale ricordando  i 18 secondi di applausi alla Camera ed i 27 al Senato del Pd e del Pdl durante l’intervento del ministro Cancellieri: “In un altro paese la Cancellieri sarebbe già a casa. Qui è finita con la standing ovation in Parlamento”.

LEGGI ANCHE: Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano: “Letta, Henry palle di acciaio”

LEGGI ANCHE: Anna Maria Cancellieri e i Ligresti: tutte le intercettazioni pubblicate

“La Cancellieri – continua Travaglio – se ne dovrebbe andare anche senza quelle telefonate oppure cambiasse ministero, ad esempio potrebbe andare nella Marina Mercantile. O potrebbe fare la dirigente Telecom. L’unico ministero che non le compete è quello della giustizia”.