Spot della nuova Twingo è sessista: Renault Belgio lo ritira dopo due ore VIDEO

Pubblicato il 1 Agosto 2014 19:45 | Ultimo aggiornamento: 1 Agosto 2014 19:45
Spot della nuova Twingo è sessista: Renault Belgio lo ritira dopo due ore

Spot della nuova Twingo è sessista: Renault Belgio lo ritira dopo due ore

BRUXELLES – Renault Belgio lancia uno spot che dopo appena due ore viene ritirato perché giudicato troppo sessista. Si tratta della pubblicità per la nuova generazione della Renault Twingo: nello spot, le protagoniste sono delle donne che lasciano messaggi sul parabrezza scritti su oggetti diversi, in cui giustificano i loro parcheggi improvvisati.

In uno di questi, una donna scrive: “Non portatemi via la macchina, ho i tacchi alti”. Il pubblico non ha colto la vena creativa di battute come queste e la Renault è stata costretta  a ritirare lo spot giudicato invece discriminatorio verso le donne.

Il web però come sempre non perdona e lo spot, come sempre in questi casi ha cominciato a fare il giro della Rete.