Lo spot del Pd con il bacio fa discutere la Rete

Pubblicato il 31 Gennaio 2013 20:44 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2013 20:45
Lo spot del Pd con il bacio fa discutere la Rete

Lo spot del Pd con il bacio fa discutere la Rete

ROMA – Il Partito Democratico ha realizzato uno spot elettorale in cui si vedono due giovani in riva al mare in una giornata di pioggia. Dopo una serie di domande che impediscono ai due di baciarsi (“il mutuo non me lo farà nessuno”, “il lavoro non ce l’ho”) i due ragazzi decidono finalmente di baciarsi. La voce fuori campo dice una frase molto semplice: “Il nostro sarebbe un Paese più bello se fosse più giusto”. 

Lo spot, subito dopo la sua diffusione, ha fatto discutere la Rete. Il sito Dotcoma, ad esempio, critica la scelta della frase che trova molto banale e da “partito cattolico anni 50”. Scrive Dotcoma:

“Lo spot del Pd con i ragazzi in riva al mare in una giornata di pioggia che pensano al mutuo prima ancora del primo bacio oltre a essere uno spot perfetto per un partito cattolico anni ’50 è notevole anche perché è totalmente privo di una qualsivoglia promessa. Dire: ‘Il nostro sarebbe un Paese più bello se fosse più giusto’ non è un po’ come dire: ‘Sarebbe meglio se ci fosse il sole?'”