St. Louis: il video della polizia che uccide il secondo ragazzo nero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2014 14:35 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2014 14:35
St. Louis: il video della polizia che uccide il secondo ragazzo nero

St. Louis: il video della polizia che uccide il secondo ragazzo nero

ST. LOUIS – Nuova sparatoria a St. Louis, in Missouri: ecco il video che mostra l’uccisione del ventitreenne afroamericano morto il 19 agosto, dieci giorni dopo quella di Michael Brown. 

Il ragazzo è stato ucciso dopo un furto in un negozio: aveva rubato dei biscotti. In mano aveva un coltello, e quando ha visto l’auto della polizia ha gridato: “Sparatemi, uccidetemi”. E l’agente ha sparato.

La nuova uccisione è avvenuta a soli 5 chilometri da Ferguson, dove la comunità afroamericana è da giorni in rivolta per la morte di Michael Browm.