Strage Francia, isolata casa inglese degli Hilli: trovato materiale esplosivo

Pubblicato il 10 settembre 2012 17:49 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2012 17:51

 

CLAYGATE (GRAN BRETAGNA) – La casa in Gran Bretagna della famiglia al Hilli, falcidiata nella strage a Chevaline, sulle Alpi francesi, è stata isolata dalla polizia britannica. Nella casa a Claygate, nel Surrey, sono state infatti trovate delle  “sostanza potenzialmente esplosive”. Proprio per la possibilità di esplosioni anche le case vicino sono state evacuate.

Intanto sempre il 10 settembre è stata confermata l’identità della quarta vittima della strage di Chevaline: si tratta della nonna delle due bambine sopravvissute, una donna di 74 anni di origine irachena come la famiglia al Hilli ma con passaporto svedese.

Nella strage oltre all’anziana sono morte sua figlia Iqbal e il genero Saad, entrambi cittadini britannici di origine irachena, oltre ad un ciclista francese. Tutti sono stati uccisi con due proiettili alla testa lungo una strada sterrata. Le piccole figlie della coppia, di 7 e 4 anni, sono sopravvissute. La maggiore è stata ferita alla testa e alla spalla, è uscita dal coma farmacologico ma è ancora sotto sedativi. La sorella minore è illesa: si era nascosta sotto le gambe della madre. E’ tornata in patria dove è stata affidata a dei parenti.

Saad al Hilli era un ingegnere che lavorava per una società produttrice di satelliti e per una società privata di difesa europea, la European Aeronautic Defence and Space Company. Alcuni media hanno ipotizzato che l’uomo in casa avesse costruito uno Ied, cioè un ordigno esplosivo improvvisato.

L’unico sospettato è Zaid al Hilli, fratello minore di Saad. Il possibile movente sarebbe economico. L’uomo si è presentato spontaneamente alla polizia ed è stato ascoltato diverse volte come testimone.

Secondo una notizia non confermata da fonti ufficiali ma pubblicata da diversi giornali francesi sarebbe stata una sola pistola a sparare, una calibro 7,65. Se fosse confermata porterebbe probabilmente ad escludere la presenza di un secondo killer.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other