Superbowl, la figlia di Jennifer Lopez canta “Let’s Get Loud” VIDEO: papà Marc Anthony apprezza

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Febbraio 2020 17:03 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2020 17:05
superbowl figlia jennifer lopez

Superbowl, la figlia di Jennifer Lopez canta “Let’s Get Loud”:il commento di papà Marc Anthony

ROMA – Cosa resterà di questo superbowl? Certamente l’esibizione di Jennifer Lopez e Shakira. La loro esibizione è durata circa 15 minuti durante l’intervallo. Si tratta dell'”Half Time Show“, uno dei momenti più attesi di questo show che quest’anno è andato in onda da Miani.

JLo e Shakira hanno portato sul palco tanta energia. Sul finale una sorpresa: sono arrivati tanti adolescenti che hanno cantato con Emme, la figlia di Jennifer Lopez e Marc Anthony che a febbraio compirà 12 anni.

Emm è comparsa sul palco ed ha cantato il celebre successo della madre, “Let’s Get Loud” che in italiano può essere tradotto con “facciamo casino”. La ragazzina ha dimostrato di saperci fare e di essere in grado di esibirsi davanti a milioni di persone. Emme ha poi abbozzato un altro celebre brano, si tratta di “Born in the Usa” di Bruce Springsteen. Qui, la piccola era accompagnata da Shakira alla batteria e da sua madre alla voce, la quale indossava  la bandiera americana insieme a quella portoricana: sia lei che il papà di Emme, infatti, hanno origini in Porto Rico.

Proprio Marc Anthony si è commosso per la performance della figlia ed ha lasciato il suo messaggio per lei attraverso il proprio profilo Twitter (l’esibizione di Emme al minuto 11,47 del filmato che segue):