Surf. Cavalcare un’onda in Antartide, l’impresa di Navarro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2014 1:00 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2014 1:00
Surf. Cavalcare un’onda in Antartide, l’impresa di Navarro

Surf. Cavalcare un’onda in Antartide, l’impresa di Navarro

Roma –  Surfare lì, dove nessuno ha osato mai. Nel punto più meridionale del pianeta. A 15 gradi sottozero, con una muta stagna speciale che ti consente di mantenere la temperature del corpo per cinque ore, indossando stivali e guanti di 66 millimetri di spessore.  Il tutto sotto la neve. Come racconta http://agenziainforma.it/?p=16723 Ramon Navarro, classe 1979, surfer cileno specialista  nel “tow in”, tecnica con cui si viene trascinati da una moto d’acqua per raggiungere la cresta dell’onda, ha realizzato uno dei suoi desideri:  “cavalcare” sotto il cielo dell’Antartide.