Video

Swansea-Napoli: il derby dei Gallo, napoletani del Galles campioni su Youtube

Swansea-Napoli: il derby dei Gallo, napoletani del Galles campioni su Youtube

La famiglia Gallo: su Youtube tutte le partite del Napoli viste con gli occhi… Del televisore

SWANSEA – Per la famiglia Gallo, napoletani trapiantati in Galles da 24 anni, Swansea-Napoli (sedicesimi di Europa League) è una partita particolare, praticamente un derby. È proprio a Swansea che Franco, con moglie, figli e due fratelli, si è trasferito nel 1990. Dopo 14 anni è riuscito ad aprire il suo ristorante, nel quale lavora tutta la famiglia. Racconta Pasquale, il figlio di Franco, intervistato dal Mattino:

«Qui stiamo bene. Swansea è una città di mare che somiglia molto a Napoli, solo che manca il Vesuvio». A parlare è Pasquale, il primo dei due figli di Franco e Angelina. Trentaquattro anni, una compagna gallese e 3 figli, il ristoratore anglo-napoletano ha belle parole anche per gli abitanti della città che l’ha adottato: «La gente è gentile e cordiale, ma sentiamo la mancanza di Napoli tutti i giorni».

Invece di abbandonarsi alla saudade, Pasquale sei anni fa ha avuto l’idea di mettere una webcam sopra il televisore, che riprende tutti i “Gallos” mentre guardano le partite del Napoli, pubblicando i video su Youtube. Le esultanze, le imprecazioni, il dialetto napoletano che si mescola all’inglese (o meglio al gallese, accento fortissimo al pari di quello partenopeo): i fattori che hanno reso popolarissimo il canale Youtube dei Gallo, 1.600 iscritti, 1,7 milioni di visualizzazioni.

Ma questa volta la partita non se la vedranno in tv:

«Abbiamo acquistato i biglietti per la tribuna vip a 120 euro l’uno. Un po’ cari, ma non potevamo perderci l’occasione di vedere da vicino il nostro amato Napoli». E non potrà mancare il solito video: «Sarà lunghissimo perché per noi non è una partita come le altre e vogliamo raccontare tutte le emozioni».

Ecco alcune chicche, tipo uno Juventus-Napoli 3-3 di due anni e mezzo fa:

To Top