YOUTUBE Sydney, donna incinta aggredita in strada da una donna

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 30 maggio 2019 15:41 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2019 15:44
sydney donna incinta

Sydney, donna incinta aggredita in strada da una donna

SYDNEY – Una donna incinta di 26 anni viene gettata a terra e pugnalata alla testa in pieno giorno. E’ accaduto a Sydney in Australia, lo scorso martedì alle ore 9. La donna, alla 30esima settimana di gravidanza, stava andando a lavorare a Surry Hills: un poliziotto fuori servizio e un passante sono riusciti a intervenire fermando in questo modo l’attacco violento.

Ad aggredirla è stata una donna di 28 anni ora finita in carcere. La donna non è potuta uscire con la cauzione: il Tribunale locale l’ha infatti rifiutata decidendo per l’arresto da scontare in carcere.

La donna incinta è stata portata in ospedale per una visita medica e sembrerebbe fuori pericolo. La polizia di Surry Hills ha elogiato le azioni dei passanti con una nota diffusa dall’ispettore capo della Polizia Adam Johnson.

5 x 1000

Gelosia? Tentativo di rapina? Al momento, non si conoscono le ragioni dell’aggressione.

Fonte: Daily Mail