Taggia, ristoratore caccia i carabinieri durante i controlli sul Green pass VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Gennaio 2022 17:11 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2022 17:11
Taggia, ristoratore caccia i carabinieri durante i controlli sul Green pass VIDEO

Taggia, ristoratore caccia i carabinieri durante i controlli sul Green pass VIDEO (foto Ansa)

Giuseppe Lo Iacono, ristoratore di Taggia, ha cacciato i carabinieri durante i controlli sul Green Pass. Il ristoratore non si è limitato a questo, li ha anche ripresi e ha pubblicato il video su Facebook. Il video è pubblico e visibile a tutti. 

Giuseppe Lo Iacono allontana i carabinieri dal suo ristorante 

Nel video pubblicato su Facebook, si vede il ristoratore Giuseppe Lo Iacono che rilascia le seguenti dichiarazioni ai carabinieri che si erano recati presso il suo locale per controllare il Green Pass.

“Ho l’esenzione. Porto la mascherina perché rispetto una ordinanza del sindaco che dice di portarla. Fatemi la cortesia di lasciare perdere perché io sono nella mia attività. Per quale motivo dovrei farvi entrare?! Dovete darmi una motivazione.

Chi vi ha mandato?!  Mi dica cosa vuole, mi dica cosa vuole controllare! Avete già fatto delle multe in giro. State facendo delle cose che non si possono fare per la legge italiana. Siete venuti nel mio locale e io vi dico quello che voglio. Non devo darvi alcuna spiegazione”.

Il ristoratore attacca i carabinieri: “Andate a controllare i tossici, non le attività”

“Andate a controllare i tossici e quello che fanno. Non le attività! Quando si tratta di tutelare i cittadini dai tossici e dai malintenzionati, io non vi vedo mai in giro. Io non devo denunciare queste persone.

Le forze dell’ordine siete voi. Altrimenti cosa vi paghiamo a fare! Io vi riprendo. Se mi volete querelare siete liberi di farlo ma io continuerò a riprendervi. Io sto lavorando e voi mi state togliendo del tempo. Molti clienti che volevano entrare se ne stanno andando. Sporgerò denuncia e qualcuno dovrà rispondermi!” (video YouTube).