Video

Talebani mostrano “Colonel”, cane prigioniero trattato come un militare (video)

Talebani mostrano "Colonel", cane prigioniero trattato come un militare

Colonel

KABUL (AFGHANISTAN) – E’ un cane utilizzato dai militari americani in Afghanistan il prigioniero eccellente dei talebani. “Colonel”, come viene chiamato dai miliziani islamisti, è apparso in un video piazzato su You Tube circondato da cinque guerriglieri impegnati a urlare “Allah è grande”.

L’animale è  stato catturato, ha spiegato il portavoce talebano Zabiullah Mujahid, nel corso di un’operazione condotta dagli americani nel distretto di Alingar della provincia di Laghman e viene trattato come se fosse un militare comune. “I mujahideen – ha affermato – hanno opposto una fiera resistenza e respinto l’attacco, catturato diverse armi e anche un cane che, abbiamo appreso successivamente, gli stessi americani chiamavano Colonel”. Il cane aveva addosso un equipaggiamento con armi, torce e un satellitare. La sua cattura e’ stata confermata dall’Isaf: “Un cane è dato per disperso da dicembre scorso”, sottolinea una nota, “l’Isaf ne ha comunicata la nazionalità  allo Stato al quale appartiene”.

Sono centinaia i cani utilizzati dalle truppe americane in Afghanistan, soprattutto per la ricerca di bombe artigianali. I talebani, invece, li odiano e li ritengono non degni dell’Islan.

 

To Top