YOUTUBE Tanzania, esplode cisterna di carburante: 57 morti

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Agosto 2019 12:36 | Ultimo aggiornamento: 10 Agosto 2019 12:36
esplosione cisterna in Tanzania

L’eslosione della cisterna di carburante in Tanzania

NAIROBI – In Tanzania 57 persone sono morte a causa dell’esplosione di una cisterna di carburante che poco prima aveva avuto un incidente. Di fronte alla fuoriuscita del carburante, molti proprietari di moto-taxi e residenti del luogo sono accorsi con taniche alla mano per recuperarlo e sono stati investiti dall’esplosione. L’incidente è avvenuto intorno alle 8.30 nei pressi della città di Morogoro a 200 chilometri a ovest di Dar es Salaam.

Raccapriccianti le immagini della tragedia pubblicate sui social media e riprese dal video che segue pubblicato su YouTube. L’autocisterna  si era schiantata contro alcuni alberi: la popolazione è accorsa, poi l’esplosione. Oltre ai morti anche molti feriti.

In Africa, situazione come queste sono purtroppo frequenti: molto frequente anche il furto di carburante per necessità dagli oleodotti. Anche questa pratica, in passato, ha provocato esplosioni e morti. D’altronde si tratta di paesi in molti casi produttori di petrolio che però difficilmente riescono a ridistribuire parte di questa ricchezza tra la popolazione che in molti casi vive in povertà.

Fonte: Agi, Ansa