Tempesta Ciara, aerei atterrano con fatica ad Amsterdam: e c’è chi torna indietro VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2020 12:58 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2020 13:03
aereo atterraggio amsterdam

https://www.blitzquotidiano.it/ambiente/tempesta-ciara-arriva-italia-3147862/

ROMA – Per via della tempesta Ciara, gli aerei in arrivo ad Amsterdam impiegano molto tempo per atterrare essendo costretti a compiere una serie di tentativi.

E c’è chi proprio non atterra. E’ accaduto ad un velivolo della Air Europa vhe ha tentato per cinque volte un atterraggio prima di essere costretto a tornare indietro ed atterrare a Madrid, l’aeroporto da cui era partito. Il secondo video che segue, mostra il panico a bordo di questo volo, con una donna che piange ed è terrorizzata dai spostamenti dell’aereo provocati dal vento.

Quello che sta accadendo in queste ore all’aeroporto della città olandese è provocato dalla tempesta Ciara che ha sta colpendo il Centro e Nord Europa. In Francia, sulla Torre Eiffel i venti hanno raggiunto i 153 km/h. E la tempesta ha fatto stabilire il record di attraversamento dell’Atlantico per un volo subsonico, che ha impiegato due ore in meno per raggiungere New York da Londra a causa della forza dei venti in coda. 

In Francia, la tempesta ha messo in allerta 42 dipartimenti che sono stati posti in stato di allerta arancione. La popolazione è stata invitata ad evitare le zone boschive, le coste e le uscite in mare.  Anche la Germania è stata costretta ad interrompere i collegamenti ferroviari in molte parti del nord del Paese. Un treno che percorreva la tratta tra Berlino ad Amsterdam con a bordo oltre 300 persone ha urtato un albero caduto a causa del vento, che in alcune zone anche qui ha raggiunto anche i 150 km orari, scoperchiando tetti e facendo volare pericolosamente oggetti di vario genere.

Allo stesso tempo, solo negli aeroporti di Francoforte e Amsterdam sono oltre duecento i voli cancellati.

Anche in Italia arriverà il maltempo che sta paralizzando il Nord Europa. Nella giornata di oggi, lunedì 10 febbraio, sono previsti forti venti. In particolare, si farà sentire il Libeccio che raggiungerà i 70-90 km/h sui settori occidentali italiani. I mari saranno in burrasca, soprattutto quello Ligure. Tuttavia, l’arrivo di venti occidentali sulll’Italia provocherà un aumento della temperature con valori che saliranno oltre la norma.

A seguire un aereo atterra con fatica ad Amsterdam dopo diversi tentativi per via del vento.

Paura e panico a bordo: il video girato all’interno del volo Air Europa costretto a tornare a Madrid. 

Fonte: FanPage, Ansa, Dagospia, YouTube