Tennis, Nick Kyrgios simula masturbazione durante un cambio VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 giugno 2018 8:40 | Ultimo aggiornamento: 25 giugno 2018 8:40
Tennis, Nick Kyrgios simula masturbazione durante un cambio VIDEO

Tennis, Nick Kyrgios simula masturbazione durante un cambio VIDEO

ROMA – Il tennista australiano Nick Kyrgios [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] pagherà 15mila sterline per aver simulato una masturbazione con una bottiglietta in un cambio campo della semifinale persa al Queen’s con Cilic. Con tanto di smorfie e finale eloquente.

Ma non è la prima volta che Nick Kyrgios si rende protagonista di gesti antisportivi. Solo il giorno prima il greco aveva bestemmiato in campo. Il precedente peggiore era datato 2016: Battuto Querrey al primo turno, aveva commentato così la vittoria: “A un certo punto del match mi stavo annoiando. Ero stanco, avevo dormito poco dopo il viaggio da Tokyo e avrei voluto finire il match in fretta”. Al secondo turno, poi,  ha ceduto “perché svogliato”, buttando via i punti decisivi palesemente  contro Mischa Zverev.

Il giorno dopo l’Atp l’aveva immediatamente sanzionato: 16.500 dollari di multa. Diecimila per “mancanza di impegno”, altri 5mila per gli insulti a uno spettatore e infine 1.500 per condotta antisportiva. Poi, dopo un supplemento di indagine altri 25mila dollari di multa e una sospensione di tre settimane (con la promessa di andare dallo psicologo).