Terremoto Filippine: la scossa fa smuovere tutta la piscina VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2019 20:39 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2019 20:39
Terremoto Filippine: la scossa fortissima fa smuovere tutta la piscina VIDEO

Terremoto Filippine: la scossa fa smuovere tutta la piscina (Foto da video)

ROMA – Le immagini girate a bordo di questa piscina rendono l’idea della potenza della scossa. E’ di almeno quattro morti e una sessantina di feriti il bilancio del terremoto di magnitudo 6,8 che ha colpito l’isola di Mindanao, nelle Filippine meridionali. Il primo decesso confermato è stato quello di una bambina di sei anni nella città di Matanao, nella provincia Davao del Sur​, che non era stata in grado di scappare da casa prima che crollasse, ha spiegato ai media locali il sindaco Vincent Fernández.

Altre tre persone sono morte nel comune di Padada, sempre nel Davao del Sur, quando è crollato un mercato di tre piani all’interno del quale sono rimaste intrappolate decine di persone, secondo il primo bilancio dell’Ufficio per la protezione antincendio che partecipa alle operazioni di soccorso.

Il terremoto, di origine tettonica, è stato registrato alle 14.11 ora locale (le 7.11 in Italia) e il suo epicentro era situato a 9 chilometri a Ovest di Matanao e 6 a Nord-Ovest di Padada, con una profondità di circa 30 chilometri, secondo l’Istituto filippino di vulcanologia e sismologia (Phivolcs).

Phivolcs ha calibrato l’entità del terremoto a 6,9, sebbene lo United States Geological Survey (Usgs), che registra l’attività sismica in tutto il mondo, lo abbia misurato a 6,8. Sono poi seguite decine di scosse di assestamento, alcune di magnitudo superiore a 5. (Fonte Agi).