“Ciao Terroni! Come va?”: è virale il monologo che spiega quando i meridionali erano i neri

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 ottobre 2018 20:07 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2018 21:13
"Ciao Terroni! Come va?": è virale il monologo che spiega quando i meridionali erano i neri

“Ciao Terroni! Come va?”: è virale il monologo che spiega quando i meridionali erano i neri

ROMA – “Ciao Terroni! Come va?“. Inizia così un monologo divenuto virale su Facebook e interpretato dall’attore Andrea Pennacchi. Nel filmato, diffuso dalla pagina “This is Racism”, Pennacchi interpreta un veneto deluso dal razzismo: si rivolge ai meridionali e ricorda quando erano loro i neri che invadevano il Nord

“Mi ricordo di voi, arrivavate col treno, con la macchina piena di valigie di cartone…”. “Ci facevate schifo, poi è successo il miracolo, sono arrivati i negri”. “I negri sono riusciti a fare quello che Cavour non è riuscito a fare, hanno fatto gli italiani”, dice ancora in uno dei passaggi e cita più volte Matteo Salvini e la Lega che un tempo sputavano sui terroni ed ora invece fanno il pieno di voti anche al Sud.

Il video che ha già superato il milione di visualizzazioni è una rielaborazione di un testo diffuso qualche tempo fa su Facebook dallo scrittore torinese Marco Giacosa.