Tesla, maxi fila in California per ricaricare le batterie delle auto VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 6 Dicembre 2019 1:16 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2019 1:16
tesla maxi fila in california

Tesla, maxi fila in California per ricaricare

ROMA – Decine di Tesla in fila davanti alle colonnine di ricarica. Sta circolando in queste ore un video registrato durante il giorno del Ringraziamento in California, che ha lo scopo di denunciare uno dei problemi che chi ha un’auto elettrica conosce bene: quello della mancanza di un numero sufficiente di colonnine. Se poi aggiungiamo che per caricare completamente un’auto, anche usando le efficientissime colonnine Supercharger, non è una cosa istantanea come fare un pieno, i tempi si allungano decisamente.

 La stazione californiana in questione è quella di San Luis Obispo. In questi casi, quando c’è congestione, le colonnine impongono agli automobilisti al massimo l’80% di elettricità, in modo da snellire i tempi non allungando troppo l’attesa. 

Il problema, probabilmente nei prossimi mesi verrà risolto grazie all’istallazione di moltissime colonnine Supercharger V3 che sono ancora più veloci. Nell’attesa chi ha una Tesla o altre auto elettriche deve fare i conti con questo inconveniente non da poco.

Lo scorso settembre, una Tesla in forza alla polizia di San Francisco è rimasta a corto di energia in uno dei peggiori momenti possibili: durante un inseguimento. Come raccontato dalla Cnn, non è chiaro esattamente perché la Tesla Model S 85 del 2014 non fosse completamente carica e abbia perso energia in un momento così inopportuno. Secondo quanto raccontato dal portavoce del Dipartimento di Polizia di Fremont, Geneva Bosques, “succede di tanto in tanto, soprattutto se un agente ritorna alla stazione per prendere un rapporto e poi non torna per strada”.

Fonte: YouTube