Tesla Model 3 non rallenta e finisce contro il tir ribaltato: colpa del pilota automatico VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Giugno 2020 11:38 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2020 11:40
tesla incidente taiwan

Tesla Model 3 non rallenta e finisce contro il tir ribaltato: colpa del pilota automatico

ROMA – Il camion si è ribaltato su un lato sull’autostrada.

Una Tesla Model 3 arriva a tutta velocità e si chianta contro il camion.

L’incidente è stato ripreso a Taiwan dalle telecamere dell’autostrada. L’automobilista alla guida dell’auto ha dichiarato che viaggiava a circa 110 chilometri all’ora al momento dell’incidente.

Appena visto il camion ha frenato, senza tuttavia riuscire a fermare il veicolo.

L’auto aveva inserita la funzione dell’autopilot: per questa ragione, la magistratura locale ha deciso  di aprire un’inchiesta.

L’impatto tra i due mezzi è notevole. Dopo l’incidente il camion si sposta. Prima dell’incidente si vede del fumo uscire dall’auto all’altezza delle ruote a dimostrazione del tentativo di frenata dell’automobilista.

Le funzioni del pilota automatico di Tesla consentono al veicolo di sterzare e di frenare automaticamente all’interno di una corsia.

Tesla tende però a specificare che “il pilota automatico e la piena capacità di guida autonoma sono destinati all’uso con un guidatore completamente attento”.

Questo guidatore deve tenere le mani sul volante  ed essere pronto a subentrare in qualsiasi momento. 

Non è però il primo incidente del genere che accade per un malfunzionamento del pilota automatico a dimostrazione del fatto che la memoria artificiale non ha ancora raggiunto le capacità di reazione di un cervello umano (fonte: Repubblica, YouTube).