Corea del Sud, arriva il tifone Bolaven: in Cina e Giappone già 12 morti

Pubblicato il 28 agosto 2012 20:01 | Ultimo aggiornamento: 28 agosto 2012 20:07

SEUL – Dopo essersi abbattuto su Giappone e Cina e aver fatto almeno 12 morti il tifone Bolaven sta per abbattersi sulla Corea del Sud. Con i suoi venti a 170 chilometri orari, il tifone ha provocato decine di dispersi e ingenti danni.

In Giappone è stato colpito duramente l’arcipelago di Okinawa. In Cina cinque pescatori sono morti nel naufragio di due pescherecci, e altri dodici risultano dispersi. Sette persone sono invece morte per la caduta di alberi e il crollo di edifici.

Il governo sudcoreano ha deciso di chiudere tutti gli uffici, le scuole e le attività commerciali del Paese per il passaggio di quello che si sta dimostrando il più forte tifone da almeno 10 anni.