Giappone, tifone Maysak si abbatte su distretto Okinawa: venti fino a 250 km/h VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 Settembre 2020 12:29 | Ultimo aggiornamento: 2 Settembre 2020 9:23
tifone in giappone

Giappone, tifone Maysak si abbatte su distretto Okinawa: venti fino a 250 km/h

Il tifone Maysak si è abbattuto sul Giappone creando molti danni sulla costa sud occidentale nel distretto di Okinawa.

Il tifone Maysak si è abbattuto il 31 agosto in particolare la costa sud occidentale nel distretto di Okinawa, con venti che hanno raggiunte punte di 250 km/h. I video della tempesta stanno facendo il giro del mondo in queste ore.

Classificato come categoria 4, quindi, super tifone, Maysak ha raggiunto il massimo della sua velocità (250km/h) causando nubifragi mare in tempesta e venti forti.

Maysak dovrebbe coinvolgere Okinawa fino ad oggi, martedì 1 settembre. Si tratta del più forte tifone della stagione con una pressione di 935 hPa.

E’ il nono tifone della stagione nel Pacifico

Tra mercoledì e giovedì, il tifone raggiungerà la Corea del Sud.

Maysak è il nono della stagione, anche se normalmente questa area del Pacifico è colpita da quattro tifoni.

Su alcune zone della Corea del Sud, quest’estate si è avuto un monsone molto intenso con piogge da record.

Dopo il tifone, ora c’è il rischio di inondazioni e smottamenti

L’ulteriore apporto di precipitazioni del tifone potrebbe causare inondazioni e smottamenti.

E non sembra esser finita qui perchè dopo Maysak dovrebbe formarsi Haishen sfruttando delle acque del Pacifico piuttosto calde (fonte: Ansa, Corriere della Sera).