Torino: bomba d’acqua e grandine, allagata la metro VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Agosto 2020 18:14 | Ultimo aggiornamento: 17 Agosto 2020 18:18
torino, allagata la metropolitana

Torino, grandine e nubifragio. Temporale allaga la metropolitana

Una bomba d’acqua si è abbattuta nel pomeriggio di oggi, lunedì 17 agosto, su Torino provocando l’allagamento della metropolitana.

Torino, allagata la metropolitana a causa del forte temporale che si è abbattuto sulla città. forti disagi.

La piaggia ha provocato allagamenti e temporanei black out. Sui social network alcuni cittadini hanno segnalato alcuni alberi abbatuti. 

Arpa Piemonte ha comunicato che nella stazione di Torino via della Consolata sono stati registrati 72,8 millimetri d’acqua, mentre nella stazione Torino Giardini Reali 61,4 millimetri.

Come spiega La Stampa, alla forte pioggia e alle raffiche di vento si è unita la grandine.

Per via degli allagamenti sono diventate inagibili le stazioni Bernini e Principi d’Acaja della metropolitana.  

Un albero è caduto tra corso Matteotti e corso Vinzaglio. Allagamento sono stati segnalati anche nella zona della Pellerina.

In Piemonte torna l’anticiclone. Temperature fino a 34.35 gradi

Dopo questi temporali forti, sul Piemonte arriverà l’anticiclone a partire dalla prossima settimana.

Le temperature massime toccheranno di nuovo fino a 34-35 gradi nella prossima fine settimana in Piemonte a causa dell’arrivo di aria africana.

Risaliranno anche le temperature minime scese a 14-18 gradi anche in pianura e bassa collina in qeuste ore.

Insomma agosto ancora non darà tregua a differenza di quello che sembra in queste ore.

Tutto questo fino a domenica prossima quando sono possibili anche nuovi locali nubifragi.

Nell’ultima decade di agosto, è prevista invece la prevalenza di temperature al di sotto dei 30 gradi anche nelle pianure (fonte: Agi, La Stampa, YouTube).