Torre del greco: stazione devastata dagli ultras del Savoia

Pubblicato il 3 Ottobre 2011 14:27 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2015 16:12

TORRE DEL GRECO – Hanno bloccato il treno su cui viaggiavano, sono scesi alla stazione della Circumvesuviana di Torre Annunziata e per una decina di minuti hanno messo la cittadina campana a ferro e fuoco lanciando mattoni e cercando di fare più danni possibile.

Protagonisti delle violenze, avvenute domenica 2 ottobre, sono stati una cinquantina (stima approssimativa della polizia locale) ultras della squadra del Savoia. I tifosi erano diretti a Nola per assistere ad una partita del campionato di Eccellenza. A Torre del Greco (forse per la rivalità che esiste tra il Savoia e la squadra locale, la Turris), gli ultrà hanno dato il via ai danneggiamenti.

Il filmato delle violenze, diffuso dal “Mattino” è già a disposizione della polizia. L’unica buona notizia è che per pura fortuna non ci sono stati feriti.