Tour De France, Nibali aumenta vantaggio. Froome cade e si ritira VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Luglio 2014 18:22 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2014 18:25
Tour De France, Nibali aumenta vantaggio. Froome cade e si ritira

Tour De France, Nibali aumenta vantaggio. Froome cade e si ritira

ROMA – Al traguardo è arrivato secondo. Ma conta più di una vittoria di tappa. Perché Vincenzo Nibali nella stessa giornata, la quinta del Tour de France, vede aumentare il distacco su tutti gli inseguitori più pericolosi. E vede scomparire dalla corsa uno dei candidati più accreditati alla vittoria finale:

Il britannico Chris Froome (team Sky) si è infatti ritirato dal Tour de France. Froome, vincitore lo scorso anno e uno dei favoriti di questa edizione, ha dovuto lasciare la corsa dopo essere caduto quando mancavano circa 67 km all’arrivo della quinta tappa, da Apres ad Arenberg Porte de Hainaut di 156 km. Era già caduto nella quarta tappa: oggi, il nuovo tonfo e il ritiro.

Ora la maglia gialla Nibali in classifica generale ha un vantaggio di 2” sul compagno di squadra della Astana Jakob Fugslang e di 44” sullo slovacco Peter Sagan, oggi quarto a un minuto dal vincitore.

ORDINE D’ARRIVO
1 – Lars Boom (NED-Belkin)
2 – Jakub Fugslang (DEN-Astana) a 19”
3 – Vincenzo Nibali (ITA-Astana) a 19”
4 – Peter Sagan (SVK-Canondale) a 1’01”
5 – Fabian Cancellara (SUI-Trek) a 1’01”
6 – Jens Keukeleire (BEL-Orica) a 1’01”
7 – Michal Kwiatkowski (POL-Omega Pharma) a 1’07”
8 – Lieuwe Westra (NED-Astana) a 1’09”
9 – Matteo Trentin (ITA-Omega Pharma) a 1’21”
10 – Cyril Lemoine (FRA-Cofidis) a 1’45”

Gli altri in corsa per la vittoria finale:
20 – Richie Porte (AUS-Sky) a 2’01”
22 – Andrew Talansky (USA-Garmin) a 2’22”
26 – Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 2’28”
34 – Bauke Mollema (NED-Belkin) a 2’34”
37 – Alberto Contador (ESP-Tinkoff) a 2’54” 

CLASSIFICA GENERALE
1 – Vincenzo Nibali (ITA-Astana)
2 – Jakub Fugslang (DEN-Astana) a 2”
3 – Peter Sagan (SVK-Cannondale) a 44”
4 – Michal Kwiaktowski (POL-Omega Pharma) a 50”
5 – Fabian Cancellara (SUI-Trek) a 1’17”
6 – Jurgen Van den Broeck (BEL-Lotto) a 1’45”
7 – Tony Gallopin (FRA-Lotto) a 1’45”
8 – Richie Porte (AUS-Sky) a 1’54”
9 – Andrew Talansky (USA-Garmin) a 2’05”
10 – Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 2’11”