YOUTUBE Tromba d’aria a largo di Bastia. Allerta meteo in Corsica per maltempo

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 15 Luglio 2019 17:26 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2019 17:26
tromba aria corsica

Tromba d’aria a largo di Bastia. Allerta meteo in Corsica per maltempo

PARIGI – Impazza sui social network il video dell’imponente tromba marina che si è formata al largo del porto di Bastia in Corsica. Verso la fine della mattina di oggi, lunedì 15 luglio, numerosi internauti hanno postato sui social network le immagini di questo spettacolare fenomeno meteorologico, di cui uno dei video più diffusi è stato filmato dalle alture di Bastia dai giornalisti dell’emittente pubblica France 3 Corse Via Stella (video in fondo all’articolo).

Nell’isola francese è stata dichiarata l’allerta meteo a causa del maltempo in arrivo dal Golfo di Genova.

Estate 2019, si alterneranno caldo e cattivo tempo. Cosa sta succedendo in queste ore nel Nord Italia.

L’estate 2019 sarà ricordata per l’alternarsi tra cattivo e bel tempo, grande caldo e piogge improvvise. Ed è proprio quello che sta accadendo in queste ore nel Nord Italia: al gran caldo ha seguito un periodo di instabilità che ha portato ad un ritorno del clima autunnale. Ci sono stati temporali in Piemonte e Lombardia e la neve è caduta annche in Alto Adige.

Nella notte tra domenica e lunedì a Torino sono caduti quasi 100 millimetri di pioggia, molte strade sono rimaste allagate e la temperatura minima è scesa a 13 gradi. Ma anche in provincia di Cuneo e Alessandria le precipitazioni sono state abbondanti. A Bardonecchia in Valle di Susa, la stazione meteo di Arpa a 3.000 metri ha registrato una minima di -1.5. 

Sulle montagne dell’Alto Adige è ritornata addirittura la neve. I fiocchi bianchi sono caduti sulle vette più alte nella zona di Solda in Alta Val Venosta. Imbiancati il tetto e i tavoli esterni del rifugio Madriccio, punto di partenza per le escursioni di alta montagna nel gruppo dell’Ortles-Cevedale posto a 2.850 metri. Nebbia e qualche fiocco bianco anche ai 2.757 metri del passo dello Stelvio. In ribasso le temperature sia a fondovalle che in montagna. A Bolzano, Merano e Bressanone si registrano 16 gradi, ai 1.900 metri di Solda 6 gradi mentre lo zero termico è attorno ai 3.100 metri. Causa il maltempo non vengono segnalati disagi alla circolazione. 

Temperatura e clima autunnale anche nel Nord della Lombardia, in particolare in provincia di Sondrio, con pioggia incessante e neve alle quote superiori ai 2200 metri in Valtellina e Valchiavenna. Crollo delle temperature nell’ordine di 15 gradi sull’intero territorio provinciale.