Nella serie “Il trono delle spade” spunta la testa di George Bush: il video

Pubblicato il 14 Giugno 2012 18:14 | Ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2014 20:40

ROMA – Una finta testa mozzata dell’ex presidente degli Stati Uniti George Bush, è apparsa per sbaglio fianco a fianco con quella del cavaliere Ned Stark, nell’ultimo episodio della prima stagione de “Il trono di spade”.

Immediate le scuse di rete e produttori, dispiaciuti per l’involontaria gaffe. La testa del 43esimo  Presidente degli Stati Uniti appare nell’ultimo episodio della prima stagione, dal titolo “Fuoco e sangue”.

Nella scena il Re Joffrey mostra a Lady Sansa la testa di suo padre Ned Stark, infilzata in un palo. Tra le numerose teste decapitate in fila c’è anche quella di Bush, con il viso in parte nascosto dai capelli. La faccia è ben riconoscibile, come confermano i due produttori della serie David Benioff e D.B. Weiss. Nel commento ai dvd della prima stagione, i due hanno spiegato: “L’ultima testa a sinistra è quella di George Bush, non è una scelta né una dichiarazione politica, abbiamo solo usato le teste che avevamo”.

Pronta la reazione dell’HBO, che ha definito la scena “di pessimo gusto, inaccettabile e irrispettosa. Abbiamo detto ai produttori di scusarsi subito per questo sbaglio, siamo dispiaciuti che questo sia accaduto e toglieremo quella testa da ogni futuro dvd”.