Trump si fa di idrossiclorochina: “Prendo una pillola al giorno, che ho da perdere?” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2020 8:52 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2020 11:01
Trump si fa di isdrossiclorochina: "Prendo una pillola al giorno, che ho da perdere?"

Trump si fa di isdrossiclorochina: “Prendo una pillola al giorno, che ho da perdere?” (Foto Ansa)

WASHINGTON – Donald Trump si fa di idrossiclorochina. Lo ha rivelato lo stesso presidente Usa in conferenza stampa dalla Casa Bianca specificando di essere comunque sempre stato negativo al coronavirus e di essere sottoposto a tampone ogni due giorni.

“Prendo l’idrossiclorochina da oltre una settimana e mezzo – ha detto – Una pillola al giorno, cosa c’è da perdere…”.

La comunità scientifica ha più volte manifestato dubbi sull’uso della clorochina, un antimalarico utilizzato per il trattamento di malattie autoimmuni come il lupus e l’artrite reumatoide.

Indicato tra i più promettenti nella fase iniziale dell’epidemia, il farmaco ha gravi effetti collaterali e può divenire tossico per il cuore e anzi aumentare il rischio di morte. Ragion per cui andrebbe valutato l’uso solo su consiglio medico, caso per caso, per tamponare l’infezione da Covid-19 e non per profilassi.

Trump si è invece da sempre professato grande sostenitore di questo farmaco. “Sono venute fuori molte cose positive. Sareste sorpresi se sapeste quante persone la stanno prendendo, soprattutto tra i lavoratori impegnati in prima linea. Molti di loro la stanno prendendo”.

“Sto prendendo idrossiclorochina. Proprio ora, sì. Un paio di settimane fa ho cominciato, perché credo sia utile”.

Trump ha spiegato anche di aver chiesto al medico della Casa Bianca se poteva prendere l’idrossiclorochina prima di iniziare ad assumerla. Alla domanda se il medico della Casa Bianca glielo avesse raccomandato, Trump ha risposto: “No“.

Quanto alle prove sulla sua efficacia, il presidente ha spiegato: “Ricevo molte chiamate positive a riguardo, ecco le mie prove”, sottolineando che non sa se funzioni o meno, ma “in caso contrario, non ti ammalerai e morirai”.

“L’ho preso ogni giorno per circa una settimana e mezza ormai, e sono ancora qui”, ha aggiunto.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev