Tsunami arriva: le auto inchiodano e fuggono VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2018 14:19 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2018 14:30
tsunami indonesia auto fuggono

Tsunami arriva: le auto inchiodano e fuggono

PALU – Il terremoto di magnitudo 7.5 che ha colpito l’Indonesia venerdì scorso ha provocato un fortissimo tsunami documentato con diversi video. In queste ore però, sui social ne circola un altro che mostra quello che accade su una strada che lentamente viene inghiottita dalle acque e dai detriti.

Come si vede nelle immagini, gli automobilisti che stanno percorrendo la strada con le loro auto inchiodano e fanno inversione ad U per evitare di essere travolti. Il filmato è drammatico e mostra la forza dello tsunami che travolge e distrugge tutto. Se non fosse tutto vero, quello che si vede sembrerebbe essere una scena da film catastrofico. 

E’ salito intanto a quota 1.407 il bilancio delle vittime provocate dal violento terremoto e dallo tsunami di venerdì: lo hanno reso noto le autorità del Paese. 
   
Nel frattempo l’isola di Sulawesi, già colpita dal sisma la settimana scorsa, è stata scossa dall’eruzione del vulcano Soputan nella provincia di Sulawesi del Nord. L’eruzione ha formato una colonna di fumo e cenere cha ha raggiunto un’altezza di circa 6.000 metri. Le autorità hanno consigliato alla popolazione di evitare un’area fino a 6,5 chilometri a sudovest del vulcano ed hanno avvisato i controllori del traffico aereo dei rischi legati alle nubi di cenere.

L’esercito ha inviato soldati nella città portuale di Palu per sorvegliare infrastrutture, depositi di carburante, banche, il locale aeroporto ed impedire lo sciacallaggio. Lo ha reso noto il maresciallo dall’aeronautica Hadi Tjahyanto.