Tulsa, la arrestano per furto d’auto: i poliziotti si ditraggono, lei ruba la volante VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 ottobre 2018 12:43 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2018 12:43
Tulsa polizia arresta

Tulsa, la arrestano per furto d’auto: i poliziotti si ditraggono, lei ruba la volante

TULSA – Una donna viene fermata a Tulsa in Oklahoma dalla polizia, dopo essere stata sorpresa al volante di un’auto rubata. La donna viene fatta sedere a vordo di una pattuglia in attesa di essere portata in carcere e lei, essendo molto secca, riesce a sfilarsi le manette e mettersi alla guida della macchina degli agenti.

“Cosa stai facendo?” le dicono gli agenti rimasti fuori dall’auto che ha la portiera chiusa. “Cercando di rubarvi l’auto” risponde la 36enne Angie Frost prima di sgommare via. 

Gli agenti che stanno riprendendo la scena grazie alle loro telecamere in dotazione, poco dopo riescono a rintracciare la donna che vine arrestata. La scena è stata ripresa lo scorso 30 marzo e le immagini finite poi anche sui social sono state mostrate al processo che si è concluso qualche giorno fa. La donna è stata condannata a tre anni. 

La Frost ha guidato per qualche chilometro prima di fermarsi davanti ad un hotel. Qui è scesa dall’auto e si è messa a correre ed è stata arrestata dagli agenti  che l’hanno sbattuta in prigione. Frost che già sta ascontando la sua pena si è dichiarata colpevole di quattro capi d’accusa già lo scorso maggio ed è stata condannata solo ora a tre anni di carcere.