Uber, il VIDEO dell’auto senza pilota che uccide la donna. Il tester era distratto

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 marzo 2018 10:16 | Ultimo aggiornamento: 22 marzo 2018 10:19
<Uber il video

Uber, il VIDEO dell’auto senza pilota che uccide la donna. Il tester era distratto

PHOENIX – Dopo aver sequestrato l’auto senza pilota di Uber, la polizia di Tempe, un sobborgo vicino Phoenix in Arizona, ha mostrato le immagini della telecamera interna e di quella esterna della vettura a guida autonoma che nella notte tra domenica e lunedì scorso ha investito Elaine Herzbeg mentre era in bicicletta, uccidendola.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

L’operatore che era al posto di guida, per intervenire in caso di cattivo funzionamento del sistema, anziché avere gli occhi sulla strada aveva lo sguardo rivolto in basso.

Uber, dopo quanto accaduto sospende i test delle auto autonome in tutte le città dove sono in corso.  L’auto di Uber era in modalità autonoma, con un guidatore in carne ossa per sicurezza, quando la donna è stata colpita mentre attraversava.

“Stiamo collaborando fianco a fianco con le autorità locali nell’ambito dell’indagine su questo incidente“, annuncia in un tweet Dara Khosrowshahi, ceo di Uber. “Vogliamo esprimere tutta la nostra vicinanza – aggiunge la manager – alla famiglia della vittima”.

Per il programma di auto autonome di Uber si tratta di un nuovo colpo, dopo l’azione legale avviata da Waymo sul presunto furto di segreti commerciali. Ma è  un colpo anche per il settore delle auto autonome in generale. Il governo federale ha emanato solo linee guida volontarie per le società che vogliano testare auto senza guidatore, lasciando ampio margine di manovra ai singoli stati e aprendo una corsa alle regole: solo nel 2017 sono stati 33 gli stati americani che hanno introdotto norme per la vetture autonome. A seguire il video che mostra il momento in cui la donna viene colpita. Come si vede, il tester in quel momento era distratto. Nel secondo video, l’auto vista da fuori subito dopo l’incidente.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other