Ubriaco sull’aereo: l’equipaggio e i passeggeri lo legano al sedile (video)

Pubblicato il 9 Gennaio 2013 13:11 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2013 13:11
Ubriaco a bordo dell'aereo, passeggeri lo legano al sedile

L’ubriaco legato al sedile

REYKYAVIK – Nei giorni scorsi, un uomo è salito completamente ubriaco a bordo in un aereo che da Reykyavik, in Islanda, lo doveva portare a New York. Il passeggero, un islandese di 46 anni, è stato legato e imbavagliato al sedile con lo scotch dall’equipaggio per evitare che infastidisse gli altri passeggeri.

Le foto e un video che documentano quanto accaduto sono state scattate dagli altri passeggeri. L’uomo ha bevuto un’intera bottiglia di alcol acquistata al duty-free dell’aeroporto. Poi, completamente ubriaco, ha infastidito altri passeggeri e – raccontano i testimoni – avrebbe iniziato a “sbraitare e sputare ai passeggeri e al personale di bordo”.

L’uomo poi ha iniziato a diventare manesco e violento ed ha tentato di soffocare un passeggero che gli era seduto accanto gridando “l’aereo si sta schiantando”. A questo punto l’equipaggio e alcuni passeggeri hanno deciso di legarlo e imbavagliarlo al sedile. A seguire il video, per le foto clicca qui: