Ufo avvistato durante esibizione delle Frecce Tricolori a Forte dei Marmi VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 novembre 2014 12:32 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2014 15:03
Ufo avvistato durante esibizione delle Frecce Tricolori a Forte dei Marmi VIDEO

Ufo avvistato durante esibizione delle Frecce Tricolori a Forte dei Marmi

LUCCA – Un oggetto non identificato sfreccia nel cielo durante l’esibizione delle Frecce Tricolori del 14 giugno a Forte dei Marmi, in provincia di Lucca. Fabrizio Scorza ha immortalato in un video l’avvistamento dell’ufo e la scoperta è stata presentata al XV Congresso internazionale di ufologia a Firenze. Nel video si vede chiaramente un oggetto muoversi ad alta velocità nel cielo, avvistamento avvenuto dopo che i computer, i tablet e gli iPad dei partecipanti a terra si bloccavano e subivano interferenze.

A presentare il filmato è stato il Gaus, Gruppo Accademico Ufologico Scandicci, organizzatore del convegno. Fabrizio Scorza, autore del video, ha raccontato:

“Era una giornata caldissima e nell’aria si percepiva qualcosa di strano. Durante l’esibizione c’era un certo nervosismo: i computer, i tablet, gli Ipad si bloccavano. Anche le comunicazioni tra gli aerei in volo e il personale a terra avevano dei problemi. Lì per lì non ci ho dato peso, sono particolari che mi sono venuti in mente solo in un secondo momento, quando ho rivisto le immagini che avevo girato. Mentre filmavo le evoluzioni delle Frecce Tricolori, con l’occhio fisso nell’obiettivo, non mi sono accorto di nulla. A casa, invece, mentre selezionavo le immagini migliori per avere un girato su cui lavorare, mi sono accorto di quel pallino”.

Un pallino chiaro che arriva dal nulla e sfreccia nel cielo, spiega Scorza:

“Non riuscivo a capire. La prima cosa che mi ha colpito è stata la scia che l’oggetto ha creato nel cielo. Se fosse stato un riflesso di luce, o un problema di ottica della telecamera, avrei visto solo l’oggetto. Invece c’era la scia. Mi sono messo a lavorare sulle immagini, le ho ingrandite, ho fatto un negativo e il pallino si è confermato quello che era: un oggetto solido. Anzi non solo uno, perchè dietro di esso se ne vedono altri due”.

Ad oggi, nonostante l’analisi grafica di Scorza e del Gaus, l’oggetto avvistato il 14 giugno a Forte dei Marmi rimane non identificato e dunque un ufo a tutti gli effetti.

Ecco il video caricato su YouTube da Scorza, in cui al minuto 2.04 si vede l’oggetto passare nel cielo.