Ufo vicino Roma: oggetto non identificato a Pomezia VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 maggio 2018 6:27 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2018 17:28
Ufo vicino Roma: oggetto non identificato a Pomezia VIDEO

Ufo vicino Roma: oggetto non identificato a Pomezia

ROMA – Ufo vicino Roma: oggetto non identificato a Pomezia. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play]

La notizia del presunto “avvistamento” è stata diffusa dal sito di A.R.I.A. (associazione ricerca italiana aliena), fondata dall’ufologo ligure Angelo Maggioni, che lo scorso 13 maggio ha ricevuto la segnalazione da un testimone. Questo il comunicato dell’associazione:

Sono le 12:40, giornata soleggiata con nuvole sparse, vento debole, siamo a Pomezia, precisamente in via Calvi. Il testimone S., che vuole rimanere anonimo, invia alcuni scatti fatti col suo telefonino,  un Iphone. Il materiale ricevuto è stato esaminato per una primissima valutazione da tutto il team. Si possono notare due oggetti non meglio identificati,  uno di color blu scuro e uno bianco, secondo il testimone gli oggetti sulla scena erano diversi, circa 4/5,  e avevano un andamento regolare se non per improvvise accelerate; uno sicuramente blu e gli altri bianchi.

L’avvistamento è stato osservato anche da altre persone sul posto, che di comune accordo escludono possa trattarsi di palloni e droni. Gli oggetti si dirigevano inizialmente a est, poi verso nord. Sembrava volessero farsi notare, confida il testimone, mentre l’oggetto blu era relativamente basso, non meno dei 60/100  metri di altezza. Quelli bianchi si trovavano a un’altezza superiore ai 1000 metri.

In tutto l’avvistamento è durato circa 15/20 minuti, gli oggetti poi sono scomparsi dietro le nuvole, quello blu invece spariva dietro ai palazzi e alla visuale del testimone, non emettevano suoni né variazioni di colore. Il testimone dunque conferma che gli oggetti osservati non sono riconducibili a palloni o droni e che anche altre persone sono state testimoni dell’evento.

Abbiamo preso in carico la segnalazione valutando alcuni aspetti come direzioni confuse, velocità che variava da costante ad accelerata. Le foto e il video che ci ha inviato il testimone risultano genuine, non modificate né ritoccate con programmi di editing. Sicuramente la qualità scarsa non facilità le indagini, che al momento non hanno portato ad una risoluzione del caso. Gli oggetti rimangono dunque catalogati come oggetti non identificati. Se qualcun altro sul posto fosse  in possesso di ulteriori video o foto può contattarci alla mail inforicercaaliena@gmail.com”.

Guarda il video Youtube.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other