Prende a calci e pugni un 16enne amico del figlio: arrestato in Florida

Pubblicato il 1 Settembre 2011 12:05 | Ultimo aggiornamento: 1 Settembre 2011 12:57

PALM BAY (FLORIDA) – Un padre di 35 anni ha organizzato un incontro di lotta tra il figlio 16enne e un suo amico della stessa età.

Dopo che il figlio si è rifiutato di combattere, l’uomo è entrato in azione prendendolo a pugni in faccia l’amico del figlio. Poi, quando il ragazzino è caduto a terra,  l’ha colpito con un calcio in pieno volto.

All’aggressione, andata in scena in un giardino privato di Palm Bay, in Florida, hanno assistito alcuni vicini di casa dell’uomo, e qualcuno ha filmato tutto.

Il video, consegnato alla polizia, ha permesso agli agenti di incastrare l’uomo che dopo aver pagato una cauzione di 15mila dollari è uscito dal carcere in attesa del processo. Scarcerato dopo il pagamento di una cauzione da 15mila dollari, adesso dovrà affrontare il processo.