Usa, agenti fermano 2 stranieri: “Non dovete salutare nessuno. Qui non vi vogliamo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2013 12:00 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2013 12:23
Usa, agenti fermano 2 stranieri: "Non dovete salutare nessuno. Qui non vi vogliamo"

Usa, agenti fermano due stranieri

PHILADELPHIA (PENNSYLVANIA, STATI UNITI) – Due poliziotti hanno insultato due pedoni stranieri. E’ accaduto lo scorso 30 settembre a Philadelphia negli Stati Uniti e il video con gli insulti razzisti sta facendo il giro del web, superandoo in 15 giorni le 350mila visualizzazioni.

Le immagini mostrano due agenti di polizia che fermano e perquisiscono in strada due persone colpevoli di aver salutato una terza persona pronunciando la parola “Hi”, traducibile dall’inglese in “ciao”.

“Non devi dire ‘Ciao’ agli sconosciuti” dice uno dei poliziotti  identificato come Philip Nace. “Non in questo quartiere”, aggiunge l’altro agente. “noi non ti vogliamo qui”, ripetono ad uno dei pedoni che stavano camminando in strada. L’origine delle due persone fermate, nel filmato non è chiara.

“Tutto ciò che fai è indebolire il paese” aggiunge uno dei due agenti ad uno dei fermati che prontamente risponde:  “Come faccio ad indebolire il paese? Lavorando?”. L’agente Nace risponde: “No, scroccone”.

Il filmato della durata di 16 minuti, si intitola “Police unlawful harassment and racial profiling”. La polizia della città della Pennsylvania ha messo sotto inchiesta gli agenti spiegando che non c’era alcun motivo per fermare i due uomini.