Usa, automobilista tira fuori pistola finta: agente spara e lo uccide (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2014 15:45 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2014 15:45
Usa, automobilista tira fuori pistola finta

Usa, automobilista tira fuori pistola finta

AKRON (OHIO, STATI UNITI) – il procuratore di Akron in Ohio, ha scagionato un agente di polizia che lo scorso 16 maggio aveva sparato uccidendolo, un uomo di 64 anni che, durante un posto di blocco, aveva sfoderato una pistola ad aria compressa, scambiata dall’agente per una pistola vera.  

L’agente, come mostra il video che segue, spara diversi colpi contro la Pontiac Sunfire in cui a bordo c’è James Genda, ex veterano del Vietnam. Genda viene ucciso dopo aver tirato fuori la pistola finta. 

Nel video, Genda fornisce nome e un numero di previdenza sociale falsi. Burnette, questo il cognome dell’agente, dice al conducente di uscire dalla macchina. A questo punto, Genda risponde: “Odio fare questo” e punta la pistola finta contro l’agente che spara i colpi mortali. 

Secondo il procuratore Sherri Bevan Walsh, Burnette non “ha avuto altra scelta che sparare”.