Usa, tornado sul Texas: decine di feriti, 700 case distrutte

Pubblicato il 4 Aprile 2012 10:36 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2012 10:36

AUSTIN – Tornado e violente tempeste hanno flagellato martedì 3 aprile tutto il Texas, distruggendo parti di una casa di cura e scoperchiando i tetti di decine di edifici. Almeno 650 le abitazioni danneggiate. È stata registrata inoltre una dozzina di feriti.

Tre persone, di cui due residenti nella casa di cura colpita, sono rimaste ferite ad Arlington e sono state ricoverate con danni lievi. I due feriti più gravi si sono registrati nella periferia di Dallas, dove testimoni raccontano di scene apocalittiche, con camion accartocciati e sbattuti dal vento come lattine.

Le auto si sono rovesciate creando ingorghi sulle vie e sulle strade principali, mentre ancora migliaia di persone sono senza energia elettrica, principalmente tra Dallas e Fort Worth. In totale, secondo il servizio meteorologico nazionale, sul Texas si sono abbattuti in un solo giorno fra i sei e i dodici tornado. La stagione dei tornado in Usa va proprio da marzo a giugno.