Una valanga uccide 10 persone in Kosovo: bambina di 5 anni estratta viva

Pubblicato il 12 Febbraio 2012 21:53 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2012 22:05

PRISTINA – Nel sud del Kosovo una valanga di neve ha sommerso tre case nel villaggio di Restelica, al confine con Macedonia e Albania. Nelle tre case si trovavano più di 25 persone dieci delle quali sono morte.

I soccorsi estremamente difficili a causa delle strade innevate e ghiacciate, sono riusciti a salvare una bambina di 5 anni sepolta da 10 metri di neve.