--

Valanga Monte Grappa a Bassano del Grappa: escursionisti restano intrappolati nel Rifugio VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 22 Febbraio 2021 11:48 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2021 11:50
valanga bassano del grappa

Valanga Monte Grappa a Bassano del Grappa: escursionisti restano intrappolati nel Rifugio

Nel pomeriggio di ieri, domenica 21 febbraio, una slavina con un fronte di 50 metri ed un’altezza di 3 ha bloccato la “Strada Cadorna” che porta al Rifugio Bassano sul Monte Grappa in provincia di Vicenza.  

Alle ore 20.30 è stato aperto un varco dai Vigili del Fuoco per permettere il deflusso verso la pianura del centinaio circa di persone dal Rifugio Bassano in cui erano rimaste bloccate.

Aggiornamento delle 11.48

Agenzia Vista pubblica il video della strada interrotta dalla valanga. 

Valanga sul Monte Grappa, non sono state coinvolte persone o automobili

Fin dai primi accertamenti, i Vigili del Fuoco e dal soccorso Alpino hanno stabilito che non sono rimaste coinvolte auto o persone.

Poiché la neve è bagnata, sul posto è stato fatto arrivare un escavatore  che aiuta gli operatori a spostare la massa di neve.

La slavina è caduta sulla “strada Cadorna” a monte della quale si raggiunge il Rifugio Bassano. 

La neve ha impedito il rientro a un centinaio di escursionisti, rimasti bloccati nella struttura.

Il rifugio è rimasto aperto anche di notte per permettere ai presenti di rifocillarsi e di restare in sicurezza e al caldo.

Valanga Monte Grappa, ricerche proseguite anche al buio

Le ricerche di eventuali persone o automobili sommerse sotto la neve sono proseguite anche al buio. Nessun elicottero ha potuto perlustrare la zona per l’impossibilità di alzarsi in volo causa nebbia.

Sul posto è arrivata anche la Squadra Valanghe dei vigili del fuoco di Belluno, a cui si sono aggiunti numerosi volontari del Soccorso alpino di vari gruppi della zona e della provincia di Treviso.

Il comprensorio montano, domenica 21 febbraio risultava  molto affollato di escursionisti, giunti fin dalla prima mattinata (video Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev).