Video

Venezuela, madre in ginocchio davanti polizia (video)

Venezuela, madre in ginocchio davanti polizia

Venezuela, madre in ginocchio davanti polizia

CARACAS (VENEZUELA)  – Disordini e scontri in Venezuela nelle rivolte anti Maduro scoppiate di nuovo a partire dalla settimana scorsa. In un filmato che circola in rete, si vede una madre che implora in ginocchio la polizia di non “fare male ai propri figli” chiedendo a gran voce dove sia finita la pace.

Mercoledì scorso, un ragazzo di 17 anni è stato ucciso durante una manifestazione a Carupano. A riferirlo – secondo quanto riporta la Cnn – è stato un funzionario governativo precisando che le autorità stanno indagando sul caso. Sale così il bilancio delle vittime negli scontri antigovernativi in atto nel paese che hanno registrato, sempre la scorsa settimana, altre 3 vittime nelle proteste di piazza a Caracas.

Il leader dell’opposizione Leopoldo Lopez intanto, è ricercato con l’accusa di aver istigato gli scontri di Caracas. Lopez ha annunciato in un video che si consegnerà alla giustizia, ma ha anche invitato i manifestanti ad accompagnarlo in corteo. Quanto sta succedendo nel paese sudamericano fa salire la tensione tra Washington e Caracas. Il presidente venezuelano ha “ordinato” al ministro degli esteri l’espulsione di tre diplomatici Usa considerati “non graditi” nel paese, invitandoli ad “andare a cospirare a Washington”. Gli Usa hanno negato ogni coinvolgimento dicendo che le “accuse sono false”.

To Top