Vicenza, si iniettano eroina accanto ai bambini che vanno sulla giostra VIDEO

Pubblicato il 13 settembre 2018 10:18 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 10:19
Eroina Vicenza

Vicenza, si iniettano eroina accanto ai bambini che vanno sulla giostra

VICENZA – A Vicenza, la settimana dell’8 settembre si festeggia la madonna di Monte Berico, il patrono della città. Campo Marzio è una delle zone più pericolose e marginali della città: qui vengono montate giostre dedicate a famiglie e bambini. Si tratta di un’appuntamento fisso per i cittadini e non solo: come mostra un video caricato sulla pagina “Vicenza ai Vicentini“, la zona pullula anche di eroinomani.

A pochi metri da una delle attrazioni principali delle giostre, il Bruco Mela, una sorta di montagne russe per i bambini più piccoli, si vede un ragazzo che si sta iniettando dell’eroina.

La zona, d’altronde è nota per lo spaccio, le risse e gli accoltellamenti in pieno giorno. Pochi gli interventi delle forze dell’ordine in zona: ciò ha portato all’elezione del nuovo sindaco Francesco Rucco, la cui candidatura era stata fortemente supportata proprio dal movimento Vicenza ai Vicentini che aveva fatto della rivalutazione della zona in pieno centro uno dei punti più importanti della sua campagna,. Rucco aveva lanciato come prima iniziativa l’intensificazione dei controlli, arrivando a far intervenire l’esercito.

Come mostra però il video, la zona sembra ancora terra di nessuno. E il tutto avviene accanto ai bimbi che ridono sulla giostra.