Video, Di Canio attacca Balotelli: “Ha bisogno di schiaffoni per crescere”

Pubblicato il 5 Luglio 2012 13:37 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2012 18:30

Di Canio (LaPresse)

ROMA –  Paolo Di Canio, allenatore dello Swindon Town ed ex “ragazzaccio” del calcio italiano, nel corso di un’intervista rilasciata a Sky Sport non ha usato mezzi termini per esprimere la sua idea su Mario Balotelli.

“Ha bisogno di schiaffoni se vuole crescere. Ma schiaffoni veri, benevoli. Spero Prandelli aiutandolo un po’ glieli abbia dati veri. Non la solita pacca”.

Secondo Paolo Di Canio, Mario Balotelli non è cresciuto come calciatore dopo l’esperienza ad Euro 2012 e per questo motivo ha deciso di attaccarlo duramente.

“Se noi giudichiamo Balotelli per quello che ha fatto contro la Germania cadiamo di nuovo nell’errore. Lui ha ancora queste scorie dell’egosimo individuale – ha proseguito Di Canio – di questo ‘mi tolgo la maglia ci penso prima perché voglio far vedere il fisico perché sono bello’. Allora non stai pensando al calcio, stai pensando al contorno, alle cose frivole. Quest’anno ha preso 2 espulsioni, 6 ammonizioni e 8 giornate di squalifica: non so negli ultimi dieci anni chi ha fatto peggio come atteggiamento”.

Il video dell’intervista di Paolo Di Canio.