VIDEO YouTube – Alcoholic Architecture, il bar dove ti ubriachi respirando…

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 agosto 2015 18:14 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2015 19:07
Alcoholic Architecture, il bar dove ti ubriachi respirando...

Alcoholic Architecture, il bar dove ti ubriachi respirando…

LONDRA – Si chiama Alcoholic Architecture ed è un nuovo bar di Londra che fa ubriacare i clienti “per osmosi”. Agli avventori dello stravagante bar, infatti, non viene servito alcol da bere ma da respirare. Una nuvola di alcol, composta con uno speciale gas, inebrierà i vostri sensi, senza quei fastidiosi effetti collaterali. Risultato? Il fegato vi ringrazierà, dal momento che l’aroma inebriante viene assunto tramite occhi e polmoni. E pure la vostra linea ne trarrà giovamento perché l’apporto di calorie si riduce di oltre il 40%.

La sbronza però è vera. Unica nota negativa, la puzza. Uscendo dall’Alcoholic Architecture correte infatti il rischio di essere scambiati per ubriaconi incalliti: l’odore acre dell’alcol vi si attaccherà addosso, impregnando capelli e vestiti.

Il progetto si deve allo studio artistico Bompas & Parr. Il bar ha aperto lo scorso 31 luglio in quel di Southwark nei pressi del Borough Market e si accede solo su prenotazione. L’esperienza dura circa un’ora che secondo le stime degli ideatori dovrebbe corrispondere a un cocktail: la visibilità all’interno del locale è particolarmente ridotta per via del gas brioso e per evitare incidenti si entra solo a piccoli gruppi.