VIDEO YouTube #BostonBlizzardChallenge ultima moda: tuffo nella neve da finestra

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2015 20:11 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2015 20:11
#BostonBlizzardChallenge ultima moda: tuffo nella neve da finestra

#BostonBlizzardChallenge ultima moda: tuffo nella neve da finestra

BOSTON – Si chiama #BostonBlizzardChallenge (sfida della bufera di neve) ed è l’ultima moda nella città del Massachussets, che da oltre un mese è sommersa dalla neve. Il nome fa il verso al fenomeno virale di quest’estate, l’Ice Bucket Challenge, che ha preso a secchiate di acqua gelata i vip di tutto il mondo, e non solo. Ma stavolta non ci sono nobili intenti né raccolte fondi: solo ragazzi annoiati che si sfidano tuffandosi nella neve dalla finestra di casa. La regola vuole che chi fa il salto indossi solo le mutande. Ma non tutti sono così temerari.

A Boston nell’ultimo mese sono caduti oltre due metri di neve, i trasporti vanno a rilento e uscire di casa è ormai quasi impossibile. E se una volta per ingannare il tempo si giocava a palle di neve, ora lo scherzo si fa spericolato. I microfilmati vengono poi postati su Instagram, Twitter o Facebook al rimorchio dell’apposito hashtag #BostonBlizzardChallenge. 

Il sindaco della città, Marty Walsh, è preoccupato: “Smettetela con questa assurdità, è pericoloso”, ha detto. Ma al momento non sembrano dargli retta: il rischio è che la moda si propaghi.