VIDEO YouTube. Brindisi: picchiato a sangue in strada, nessuno interviene

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2015 17:04 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2015 17:04
Brindisi: picchiato a sangue in strada, nessuno interviene

Brindisi: picchiato a sangue in strada, nessuno interviene

BRINDISI – Un dipendente di una ditta di sicurezza di Brindisi viene pestato a sangue da un collega in strada. La lite tra i due è scoppiata poco dopo le 6 del mattino lo scorso 18 luglio in viale Arno a Brindisi, al rione Perrino, per incomprensioni professionali ed è avvenuta tra la totale indifferenza della gente che passa in auto e in furgone senza dare l’allarme alle forze dell’ordine.

La scena è stata ripresa dalle telecamere e le immagini sono state acquisite dai poliziotti della Squadra mobile di Brindisi che stanno hanno ricostruito i fatti. I due colleghi di lavoro, appena finito il turno, si sono soffermati sul marciapiede: uno dei due comincia a pestare l’altro a calci e pugni.

La vittima del pestaggio, alla fine finisce in ospedale con ferite guaribili in 20 giorni: solo qui viene avvertita la polizia che inizia a indagare. Il caso è stato risolto grazie al contributo del sistema di videosorveglianza della zona industriale di Brindisi e l’aggressore è stato denunciato.