VIDEO YouTube. Candiani della Lega: “Quell’immagine lacrimosa”. Ed Elsa Fornero lascia lo studio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2015 16:03 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 16:03
Ed Elsa Fornero lascia lo studio

Ed Elsa Fornero lascia lo studio

ROMA – A “L’aria d’estate” in onda su La7 in studio c’è Elsa Fornero, ministro del Lavoro nel governo tecnico di Mario Monti. In studio c’è abnche il senatore della Lega Nord Stefano Candiani, nemico giurato, come dice il conduttore, della Fornero.

Ed effettivamente si tratta di un mix esplosivo. Il parlamentare del Carroccio punta subito il dito contro la Fornero e la accusa: “Non si è resa conto dei disastri che ha fatto agli italiani. Io non ho niente contro la dottoressa Fornero, ma per l’amor di Dio, resti a Torino a insegnare all’Università”. Fornero non ci sta, e ribatte: “Io sono stata al governo un anno e mezzo, la Lega molto di più”. Candiani risponde: “I danni che ha fatto in un anno e mezzo li pagheremo nelle prossime generazioni”.

Ma il ministro famoso per aver pianto in diretta tv ribatte:  “No, purtroppo stiamo pagando i danni di quel ventennio in cui la Lega è stata al governo”. A questo punto il senatore del Carroccio sferra un altro colpo dei suoi: “Non le voglio ricordare quella lacrimosa immagine che ha scioccato gli italiani, che ancora oggi si ricordano tutti i disastri fatti con le pensioni”. Al termine della frase, la Fornero non può fare altro che conclude re dicendo: “E’ un colpo basso abbastanza miserevole da parte di chi non ha argomenti”. Poi si alza e se ne va, lasciando la sua sedia vuota (la discussione al minuto 1,04:49 del video che segue).