VIDEO YouTube – “Charlie senza volto”: l’uomo sfigurato che divenne leggenda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Giugno 2015 7:45 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2015 22:08
VIDEO YouTube - "Charlie senza volto": l'uomo sfigurato che divenne leggenda

Raymond Robinson, “l’uomo senza volto”. Foto da Video.

PENNSYLVANIA (USA) – “Charlie senza volto”: l’uomo sfigurato che divenne leggenda. Il suo vero nome era Raymond “Ray” Robinson e viveva a Beaver Falls (Pennsylvania). Nel 1918, all’età di 8 anni, si recò con alcuni amici nei pressi di Morado Bridge (fuori Beaver Falls). Nel tentativo di raccogliere un nido che era attaccato ad alcuni cavi ad alta tensione, rimase quasi folgorato dalla corrente. Portato di corsa all’ospedale si salvò, ma il suo viso rimase sfigurato per sempre. Non aveva più l’orecchio sinistro, il naso e gli occhi: bocca e zigomi si erano invece fusi in un’unica parte.

Il nuovo aspetto di Raymond spaventava la maggior parte delle persone che se lo trovavano davanti. Iniziò a passare le sue giornate chiuso in casa e la sua vita non fu più la stessa. Quando divenne anziano, si trasferì in una casa di cura, dove trascorse gli ultimi giorni di vita. Morì l’11 giugno del 1985. Già prima della sua morte erano iniziate a circolare leggende relative alla sua persona. Gli abitanti del posto erano soliti riferirsi a lui come “Charlie senza volto” o “L’uomo verde”.

Si narrava che non fosse un uomo, ma il fantasma di un operaio che lavorava in una centrale elettrica, deceduto a causa di un incidente sul lavoro. A South Park Township, (Pennsylvania), c’è un tunnel in cui, secondo la leggenda, di notte è ancora possibile imbattersi in Ray. Non a caso è noto come “Green Man’s Tunnel”. Di seguito il video. ATTENZIONE : IMMAGINI SCONSIGLIATE AD UN PUBBLICO SENSIBILE.

5 x 1000