VIDEO YouTube – Cosa fare quando lo smartphone finisce in acqua?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2015 9:42 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2015 9:56
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA – Cosa fare quando lo smartphone finisce in acqua? Primo consiglio: tirarlo fuori dall’acqua il più velocemente possibile. Sembra scontato ma tirare fuori dall’acqua lo smartphone il prima possibile limita i danni al dispositivo. Secondo consiglio: una volta preso lo smartphone e tirato fuori dall’acqua spegnetelo il prima possibile.

Spegnere lo smartphone il prima possibile aiuta a limitare i danni ai circuiti. Terzo consiglio: asciugare lo smartphone con un panno in microfibra dopo aver rimosso la cover e la batteria. Per asciugare lo smartphone non usate il fon perché danneggia i circuiti. Ultimo consiglio: usate il riso. Esatto: il riso. Immergere telefono e batteria in una ciotola di riso aiuterà a ridurre (poiché il riso assorbe l’acqua) l’umidità il più possibile.