VIDEO YouTube, Dakota Johnson si unisce all’Isis: sketch comico divide gli Usa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Marzo 2015 16:36 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2015 11:55
VIDEO YouTube, Dakota Johnson si unisce all'Isis: sketch comico divide gli Usa

VIDEO YouTube, Dakota Johnson si unisce all’Isis: sketch comico divide gli Usa

ROMA – Dakota Johnson che, zaino in spalla, si unisce ai guerriglieri Isis. Lo sketch comico andato in onda sul Saturday Night Live, popolare programma tv americano, è piaciuto ad alcuni ma ha anche ricevuto molte critiche. L’attrice, figlia di Melanie Griffith e protagonista di “Cinquanta sfumature di grigio”, ha girato un breve filmato comico per il programma tv.

Lo sketch fa il verso a uno spot Toyota popolare negli Usa. Si vede la Johnson accompagnata all’aeroporto dal padre in auto: si capisce che vuole arruolarsi, ma una volta arrivata a destinazione non ci sono dei marines a stelle e strisce ad attenderla. Ma dei barbuti miliziani Isis su un pick up bianco. Il padre dice ai “miliziani”: “Prendetevi cura di lei”, e uno di loro per tutta risposta dice: “Morte all’America”. Non tutti hanno gradito e sull’account Twitter del programma sono piovute le critiche. Ecco un paio di tweet:

“Caro Saturday Night Live, le battute sull’Isis non sono divertenti. Guardate quanto ridono coloro che hanno visto i loro cari massacrati. Non c’è rispetto”. “Molto sgradevole da parte del SNL prendere in giro la questione ISIS nella puntata di stasera”.